domenica 22 marzo 2009

Promossi & Bocciati di Torino-Sampdoria

Cassano: Novellino (ora rischia... Voto 5) ci mette del suo, lasciandolo libero di scorazzare felice nella metà-campo granata per buona parte della partita. Tra i fischi di chi - a torto - lo considera già prossimo avversario nei derby della Mole, Peter Pan ringrazia e mette la firma - e che firma! - sul secondo volo esterno blucerchiato in questo campionato. Zampino nel vantaggio di Pazzini (palla a Franceschini), assist per il raddoppio di Sammarco e sigillo personale: è un bel Cassano (che solo Lippi pare ignorare)! Voto 8

Mazzarri&Russo: Il primo polverizza pacchetti di sigarette in un gabbiotto della Tribuna; il secondo si agita e sbraita tarantolato dall’area tecnica. Dopo aver strapazzato l’Inter in Coppa Italia, il tandem portafortuna funziona ancora nella Torino granata: non sarà un bello spot per le campagne anti-fumo ma per il Doria si riconferma assai efficace. Voto 7,5

Bianchi: Una perla di tacco e poco altro. Non bastano, al prode Rolando, la grinta e l’ardore per prendere le sembianze del paladino da opporre alle armate della Retrocessione. Voto 6

Pazzini: Non vive uno di quei pomeriggi da segnare col circoletto rosso nella bacheca della memoria ma gli bastano meno di dieci minuti per segnare la rete numero 11 in 12 partite blucerchiate, rete che rimpingua una media-gol da Pazzo e che lo catapulta - a pieno titolo - tra i papabili azzurri di questa sera. Voto 6,5

Dzemaili: Fosforo balcanico da vendere, precisione svizzera da rivedere. Voto 6

Il Toro: Senza un gioco né geometrie, contestato dai propri sostenitori, desolatamente penultimo, raggiunto oggi anche dal Lecce, non pare il momento di sciorinare altri pistolotti sul cuore granata e sull’orgoglio figlio del “Filadelfia”. Gran Torino resta un film di Clint Eastwood - peraltro molto bello - e nulla più. Voto 4,5

Lucchini
: Prende per mano la difesa, prende ogni palla che capiti dalle sue parti. Poi ne prende una alle parti basse ma si rialza come se nulla fosse. Il Coro voci bianche di Lodi potrà contare su un nuovo effettivo; la Sampdoria su un baluardo oggi quasi inespugnabile. Voto 6/7

Sammarco: E poi finalmente tu... Voto 7

Pisano
: Non è un centrale e lo si intuisce ben presto. Vedere per credere il vantaggio di Pazzini. Voto 5--

Federico Berlingheri
(Goal.com, 22 marzo 2009)

9 commenti:

Massimiliano ha detto...

Ciao Fede,
sono molto contento della rinascita di Sammarco. Per meta' stagione avevamo visto la controfigura scarsa. E' dalla partita col Milan che ha fatto sempre prestazioni convincenti.
Poi che dire della coppia Pazzini-Cassano? Semplicemente stupendi. Mi sono un po' stufato pero' di leggere che Antonio e' gia' della Juve. Io non voglio crederci.
A presto.
Massy.

Federico ha detto...

Ciao Massy,
perdona il ritardo ma ieri non ho quasi avuto di tempo di stare di fronte al pc.
Su Sammarco non posso far altro che concordare; su Pazzini non c'è niente da aggiungere e anche su Antonio siamo sulla stessa lunghezza d'onda!
A presto,
Fede

Massimiliano ha detto...

Fede, non hai nulla da farti perdonare, ci mancherebbe! :-)
Sempre FORZA SAMP!

Francesco ha detto...

Lasciare a casa un Cassano così e da denuncia a piede libero...in questo momento non c'è nessun altro giocatore in grado di garantire la classe di Fantantonio, senza contare che avendo convocato Pazzini la presenza di Antonio sarebbe stata ancor più utile, visto il loro affiatamento in maglia blucerchiata. davvero inspiegabile...

Andrea ha detto...

www.pianetasamp.blogspot.com

All'incirca concordo con i tuoi voti, avrei dato mezzo punto in più a Dzemaili,secondo me un ottimo giocatore che m'impressionò già nella gara d'andata...riguardo alla NON convocazione di Antonio c'è poco da dire, non potendo esserci una spiegazione di tipo tecnica il motivo va a ricercarsi o in una questione personale tra i due o in assurde e ridicole questioni tattiche e/o di spogliatoio...ciao

Federico ha detto...

Francesco - Ti quoto in pieno: con me sfondi una porta aperta (vedi anche la risposta poco sotto)... :)

Andrea - Su Dzemaili posso anche concordare: ci poteva stare un 6,5, ma l'ho visto un po' troppo precipitoso (e anche nervoso), tutto qui. Come centrocampista non si discute.
Così come non si discute Antonio. Anziché ripararsi dietro un silenzio imbarazzante, Lippi farebbe bene a spiegare le sue motivazioni una volta per tutte.
Che ne dite?
Grazie
A presto,
F.

Massimiliano ha detto...

Fede,
sono d'accordo con te sul fatto che Lippi avrebbe il dovere di spiegare perche' non convoca Cassano. Anch'io penso che Antonio deve far parte del gruppo della Nazionale, ma in fondo io me lo godo nella Samp (finche' rimarra' qui).

Federico ha detto...

Massy,
ad essere sincero sono più lieto di non vederlo prendere calcioni da difensori montegrini e irlandesi... :)
Non sopporto però questo ostracismo ingiustificato!
A presto,
F.

Massimiliano ha detto...

Allora Fede siamo perfettamente d'accordo! ;-)
Quando puoi, di' ad Antonio che noi Sampdoriani gli vogliamo bene e che non deve andare da nessun'altra parte! :-)