venerdì 31 luglio 2009

La Samp saluta Moena con Foti che torna in gruppo

MOENA (TN) - C'è aria di smobilitazione al "Benatti". E un po' di malinconia. Si disfano le attrezzature della palestra, si caricano i camion, si ammainano le bandiere blucerchiate. Con le ultime due sedute odierne, la Sampdoria saluta luglio e con luglio Moena, casa sua dall'11 del mese. Eccezion fatta per il viaggio a Rotterdam e le seguenti 48 ore di riposo, venti giorni di lavoro intenso qui in Val di Fassa per la banda Del Neri, venti giorni in cui conoscersi e gettare le basi per la stagione che verrà.

Torna Foti. Nella serata di ieri, al gruppo doriano, si è aggregato intanto anche Salvatore Lillo Foti. Il giovane attaccante siciliano è reduce dal fallimento del Treviso, proprio come l'ultimo arrivato Matteo Guardalben, che da tre giorni si allena a pieno regime con Bistazzoni e i giovani colleghi Fiorillo e Costantino (Castellazzi è ancora a riposo per via della distorsione alla cavigla destra).

Verso Padova. Arrivederci Moena, dicevamo. Domani, con le prime luci del mattino, Palombo e compagni consumeranno l'ultima colazione all'Hotel Dolomiti, poi alle 9 in punto, borse in spalla, si metteranno in viaggio alla volta di Padova. Nella città di Sant'Antonio, il Doria affronterà in amichevole i biancoscudati padroni di casa, neopromossi in Serie B. Il fischio d'inizio allo stadio "Euganeo" è previsto alle ore 20.30.

(Sampdoria.it, 31 luglio 2009)

1 commento:

yashal ha detto...

ciao complimenti per il blog...sei interessato ad uno scambio di link?!
http://mondobiancoceleste.blogspot.com

saluti laziali